Immagini Improbabili

di Only Polaroid

Attualmente, sono di nuovo disponibili sul mercato gran parte delle tipologie di pellicole istantanee, Polaroid e Fuji, con nuove ed interessanti possibilità espressive. In un contesto dominato dalla “cultura del digitale”, dove la facilità di produrre immagini spesso penalizza l’approfondimento degli aspetti creativi e tecnici della fotografia, l’uso di questi materiali spinge ad una ricerca più attenta e consapevole, ed i risultati sono spesso sorprendenti.

Chi ama la fotografia istantanea si è dovuto abituare alle pellicole Impossible Project, ora divenute “polaroid original” ai loro difetti, ma anche ai loro pregi. Una cosa divertente e artistica al tempo stesso che si può fare con le pellicole polaroid è l’emulsion lift, ovvero trasferire le fotografie sulla carta. Questo giochino serve a preservarle nel tempo perché gli acidi e gli agenti di sviluppo contenuti dentro la foto vengono eliminati e quindi si arresta lo sviluppo in modo definitivo.

Gli Emulsion Lift fatti con le pellicole istantanee sono sicuramente uno dei modi per sperimentare nuovi metodi in fotografia analogica. Anche se ci vuole un po’ di tempo per imparare la tecnica perfetta, i risultati poi arrivano e sono davvero appaganti.

Only Polaroid

Il gruppo “Only Polaroid” nasce a Senigallia nel 2009 con l’intento di dare spazio e visibilità alla fotografia istantanea e alle sue magnifiche potenzialità espressive. La sempre crescente difficoltà nel reperire attrezzature e pellicole non ha frenato tale iniziativa, che nel corso di questi anni ha dato vita a diverse mostre collettive a Senigallia, Porto S. Giorgio, Perugia, Fermo e Ostra.